Il brand di camiceria sartoriale Del Siena rafforza ulteriormente il suo legame con l'arte e proprio in occasione di Pitti Uomo 75 ha presentato un'importante collaborazione con Vittorio Giardino, Maestro fumettista di fama nazionale ed internazionale.

Il Maestro ha realizzato una serie di 4 opere-fumetto create appositamente per il brand e i fumetti rappresentano alcune situazioni a tema nelle quali l'artista rilegge in maniera originale e stravagante i diversi usi della camicia, leggendo in modo alternativo un must del guardaroba maschile in chiave artistica alternativa ed ironica. Qui il video con il maestro Vittorio Giardino mentre realizza un fumetto nello stand di DelSiena.

Le installazioni dell'autore bolognese hanno impreziosito lo stand del marchio che proprio a Pitti Uomo ha presentato la nuova collezione autunno – inverno 2009/2010. La collezione punta molto sul colore e rilegge in chiave moderna e contemporanea i modelli classici.

Del Siena propone infatti una collezione variegata che propone inizialmente un carattere sportivo per alcuni modelli, caratterizzati da linee extra slim, colli contenuti e fantasie di tendenza come macro tartan, che offrono un richiamo allo sport di elitè con un chiaro gusto metropolitano, che si esprime in colori originali quali verdi pallidi, aranci sfumati, gialli nebbiosi ed un singolare verde felce.

Il lato più classico della collezione, oltre a modelli impeccabili come gli Oxford e gli smoking da cerimonia, propone varianti in cotone leggero e twill. Le righe sono leggere, ora tono su tono, ora alternate in gradazioni di azzurro righe che si spingono fino al blu. Blogosfere Style & Fashion ha incontrato e intervistato Marco Del Siena, Presidente di Del Siena che ci ha raccontato tutte le novità di questa nuova collezione.

Qui alcune immagini della preview della collezione!

pitti_03%20143.jpg pitti_03%20141.jpg pitti_03%20140.jpg pitti_03%20138.jpg pitti_03%20137.jpg pitti_03%20136.jpg pitti_03%20135.jpg pitti_03%20134.jpg pitti_03%20133.jpg pitti_03%20132.jpg

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Attualità Leggi tutto