Milano Moda Uomo: per Gianfranco Ferrè silhouette sottili e tagli tridimensionali

Eccoci arrivati alla sfilata di Gianfranco Ferrè. La direzione creativa è stata assegnata a Tommaso Aquilano e Roberto Rimondi. Come potete vedere forme e silhouette sono allungate e sottili, ma mai banali. Non solo lineari, ma anche ampie. Le giacche sono stilizzate, mentre i pantaloni mantengono un disegno classico. Le cuciture solo invisibili, i tagli

Eccoci arrivati alla sfilata di Gianfranco Ferrè. La direzione creativa è stata assegnata a Tommaso Aquilano e Roberto Rimondi. Come potete vedere forme e silhouette sono allungate e sottili, ma mai banali. Non solo lineari, ma anche ampie. Le giacche sono stilizzate, mentre i pantaloni mantengono un disegno classico. Le cuciture solo invisibili, i tagli tridimensionali. Minuziosa la ricerca sul tessuto, alta l'attenzione per gli accessori.

Restate con noi per vedere altri video dalla Milano Moda Uomo!