Basicità unita ad eccentricità. Questa l'essenza della collezione A/I 2009-10 della Prima Linea Cesare Paciotti . Scarpe e accessori di design si uniscono a silhouettes dalle forme "importanti" ed "estreme" che vanno a suggerire una fuga dalla normalità.

I materiali utilizzati sono tradizionali come coccodrilli, camosci, nappe elasticizzate, pitoni e vernici.

I colori riprendono gli elementi della natura ma non solo. Compaiono nuances come il rosso, il viola, il prugna, il verde, il petrolio, il ferro e il ruggine.

E contro la crisi, Cesare Paciotti presenta una scarpa "doppio uso": sinonimo di un'eleganza adatta al giorno e alla sera.

Paciotti1.jpg Paciotti2.jpg

Essenzialmente trendy è invece la linea 4US. I colori sono terrosi, pastosi, decisamente maschili: l'aubergine, il verde, il blu, il petrolio, e l'immancabile nero, ma anche l'ocra, il malva, e tutte le nouances dei naturali, come il cammello, e il cuoio. Una sportività decisamente glamour rivolta all'uomo giovane, che ama un discreto tocco di eccentricità.

Sempre parlando di eccentricità, Cesare Paciotti ha realizzato una scarpa tributo al calciatore David Beckham. Completamente realizzata in paillettes applicate a mano dall'aspetto opaco ma cangiante, la "Beckham Shoe", è decisamente "lussuosa" (in limited edition) e prevede una chiusura in oro 18 carati o in platino . Una domanda nasce spontanea: quale uomo, Beckham a parte, avrà la fortuna di indossarla?

Paciotti.jpg

 

 

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Attualità Leggi tutto
I video di Pinkblog Guarda di più

Porsche 911 GT3 RS: grinta sportiva tedesca