Marithè e Francois Girbaud: tra ricerca e contrasti

Decisamente trasformista la collezione di Marithè e Francois Girbaud, presentata durante Milano Moda Uomo. Ospite d’onore di White Homme, in un’area all’interno della sezione art point, il brand francese ha presentato la sua collezione per la prossima stagione fredda. L’uomo di M+F Girbaud è un guerriero sensibile, delicato, soprattutto alle tematiche ambientali. Un po’ avventuriero,

mfg2.jpg

Decisamente trasformista la collezione di Marithè e Francois Girbaud, presentata durante Milano Moda Uomo. Ospite d'onore di White Homme, in un'area all'interno della sezione art point, il brand francese ha presentato la sua collezione per la prossima stagione fredda.

L'uomo di M+F Girbaud è un guerriero sensibile, delicato, soprattutto alle tematiche ambientali. Un po' avventuriero, un po' rambo veste con borse che diventano vestiti, gli abiti contenitori. Le T-shirt e le camicie hanno una tasca a mezza luna sul dorso, mentre le giacche si trasformano in sacche o zaini. I pantaloni sono reversibili, con giochi di stringhe.  

Le parole chiave? Ricerca, contrasti, attenzione per i particolari.

La maison francese ha scelto White Homme come unico palcoscenico per presentare la propria linea, all'interno della Settimana della Moda di Milano: una decisione importante che evidenzia e legittima il crescente valore del salone.

Di seguito la gallery fotografica:

mfg.jpg mfg4.jpg mfg5.jpg mfg6.jpg mfg7.jpg

(Clicca sulle immagni per ingrandirle). 

Di seguito il video dell'istallazione: