La first lady, Michelle Obama, è la donna più in vista e riverita del mondo e ha subito assunto il ruolo di modello internazionale e icona di stile. Negli ultimi mesi c'era una costante speculazione su cosa avrebbe indossato Michelle Obama.

La designer di gioielli Loree Rodkin è stata scelta per quattro momenti chiave: la notte delle elezioni, il concerto inaugurale, il concerto inaugurale per bambini su Disney Channel e il ballo inaugurale. Tutti i pezzi indossati da Michelle Obama al ballo inaugurale diventeranno parte della collezione permanente dello Smithsonian Museum. E' interessante notare come Michelle Obama abbia scelto una designer americana donna che attira una clientela forte, operosa, femminile, indipendente, coraggiosa e schietta.

Senza dubbio, gli strateghi dei marchi di lusso di tutto il mondo puntavano a vestire la storica first lady. Tuttavia Michelle ha seguito la sua unica e indipendente voce, scegliendo i gioielli di Loree Rodkin. La signora Obama ha scoperto questa marca di gioielli tramite la boutique di lusso Ikram in Chicago, presso la quale è cliente da lungo tempo.

prnphotos078275-LOREE-RODKIN-MICHEL.jpg prnphotos078276-LOREE-RODKIN-MICHEL.jpg prnphotos078274-LOREE-RODKIN-MICHEL.jpg

"E' un privilegio essere parte della storia. Oggi il Paese ha una nuova speranza", dichiara Loree Rodkin. "La first lady è un simbolo di speranza, coraggio e grande stile. Sono onorata che lei abbia scelto i miei gioielli. Le parole non possono esprimere le emozioni, sento che Michelle Obama mi ha concesso di essere parte di questo glorioso momento".

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Attualità Leggi tutto