Nel 1957 Max Miedinger per la Haas Type Foundry di Munchenstein (Svizzera) disegna il Neue Haas Grotesk, il nome verrà poi sostituito con Helvetica. Dalla sua prima edizione il carattere ha avuto una diffusione mondiale senza precedenti nella storia della tipografia moderna. Dai primi anni sessanta l’Helvetica viene utilizzato per l’immagine coordinata di importanti compagnie, per la segnaletica di trasporti pubblici, per manifesti e marchi in ogni paese del mondo. Per il cinquantesimo anniversario del carattere Gary Hustwit ha realizzato un film che analizza come il carattere è diventato parte dell’immaginario collettivo e del paesaggio urbano, l’influenza che ancora oggi ha nella grafica, nella pubblicità e nelle comunicazioni visive. Le riprese del film si svolgono negli Stati Uniti, Inghilterra, Olanda, Germania, Svizzera, Francia e Belgio. Nel lungometraggio figurano importanti nomi della grafica internazionale come: Matthew Carter, Massimo Vignelli, Wim Crouwel, Herman Zapf, Neville Brody, Stefan Sagmeister e molti altri. Il film uscirà in alta definizione nel 2007.

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Attualità Leggi tutto