I vincitori dell’INDEX: AWARD 2007

Annunciati i vincitori del prestigioso premio di design INDEX: AWARD 2007. Come ogni anno il concorso si focalizza sul tema “Design to Improve Life” e ricompensa con un sostanzioso premio in denaro di 100.000 euro quei progetti che si caratterizzano per un effettivo innalzamento della qualità della vita delle persone in ambiti differenti. C’è anche



Annunciati i vincitori del prestigioso premio di design INDEX: AWARD 2007. Come ogni anno il concorso si focalizza sul tema “Design to Improve Life” e ricompensa con un sostanzioso premio in denaro di 100.000 euro quei progetti che si caratterizzano per un effettivo innalzamento della qualità della vita delle persone in ambiti differenti.
C’è anche l’italiano Alberto Meda che insieme al designer argentino Francisco Gomez Paz, vince il premio nella categoria HOME con il progetto “Solar Bottle” (foto sopra), un contenitore in PET trasparente per depurare l’acqua contaminata
Di seguito gli altri progetti vincitori.


Nella categoria BODY vince il canadese Sébastien Dubois con il progetto “Mobility for Each One”, una protesi che può essere realizzata con soli 8 dollari!



Il gruppo di progettisti formato da Philip Greer, Lisa Stroux, Graeme Davies e Chris Huntley vince il premio nella categoria WORK con “Tongue sucker“, un dispositivo per il primo soccorso in grado di impedire il soffocamento di una persona in stato di incoscienza.



Proseguiamo con la categoria PLAY, dove trionfa la Tesla Roadster, la spider elettrica già recensita dagli amici di Autoblog più di un anno fa.



Chiudiamo con la categoria COMMUNITY, dove vince il primo premio il famoso laptop OLPC XO, portatile dal costo di 100 dollari da destinare ai bambini del terzo mondo.