Riprende questo fine settimana la saga di Lancia Ypsilon, che rivisita, con imprevedibilità e trasgressione, le più amate fiabe della tradizione: da Cappuccetto Rosso a Cenerentola, da Biancaneve alla Sirenetta.

Lancia ha realizzato un montaggio "special edition" di 60 secondi che unisce tre dei quattro spot  che si apre con le immagini dello spot "Sirenetta" (che andrà in onda da solo più avanti): una misteriosa sirena volteggia in un "garage sottomarino" rischiarato dalle luci di acquari giganteschi nei quali nuotano singolari uomini-pesce. Con un tuffo la sirenetta entra nel tettuccio di una Ypsilon che si trasforma per lei in un magico ambiente subacqueo. La stessa protagonista, ma con un nuovo look, fuoriesce, perfettamente asciutta, da una pozza d'acqua piovana.

090206_L_SpotYpsilon_02.jpg 090206_L_SpotYpsilon_03.jpg 090206_L_SpotYpsilon_04.jpg

E' diventata Cenerentola, protagonista del secondo episodio che, di fronte al palazzo delle Feste, sfugge all'incantesimo della mezzanotte a bordo di una Ypsilon. La sua scarpetta di cristallo si frantuma, davanti agli occhi increduli del principe azzurro, che vede sfumare il lieto fine. Dall'esplosione di quei cristalli esce con passo leggero Cappuccetto Rosso (primo spot della serie) che, come abbiamo già visto, ha la meglio sul "lupo cattivo".

L'elemento chiave delle storie, che capovolge le regole della fiaba, è sempre la Lancia Ypsilon, l'auto "fashion" che non smette mai di incantare ed emozionare, ribaltando i luoghi comuni. Questa importante campagna pubblicitaria supporterà il modello per tutto il 2009. 

090123_L_CappuccettoRosso_01.jpg 090123_L_CappuccettoRosso_02.jpg 090123_L_CappuccettoRosso_03.jpg 090123_L_CappuccettoRosso_04.jpg 090123_L_CappuccettoRosso_05.jpg

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Attualità Leggi tutto