Nel corso dei prossimi cinque anni, il miliardario e filantropo George Soros donerà complessivamente 27,4 milioni di dollari per un progetto volto a combattere povertà e malattie in Africa.

In particolare, Soros finanzierà così una parte dell’iniziativa “Open Society Foundation’s Millennium Villages” che mira ad aiutare mezzo milione di persone nei villaggi rurali di 10 Paesi africani, tramite mezzi come l’educazione della popolazione e la prevenzione di malattie come HIV e AIDS.

Il progetto sarà guidato da Jeffery Sachs, che gestisce il Columbia University’s Earth Institute e che lavora già al fianco delle Nazioni Unite.

Soros in ogni caso non pensa soltanto alla povertà oltreoceano: è recente infatti la donazione di 30 milioni di dollari a sostegno dei residenti newyorkesi, tramite l’iniziativa “Young Men” voluta dal sindaco Bloomberg.

Via | WashingtonPost

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Personaggi Leggi tutto