Rolls Royce punta ad espandere la sua presenza in India, dove intende allargare la rete dei propri punti vendita. La casa britannica vede nel Paese dei Maharaja un mercato enorme per le auto di fascia alta. Il crescente interesse verso i prodotti più elitari potrebbe ulteriormente rafforzarsi in quel bacino, quindi è ovvio che gli uomini dello “spirito d’estasi” guardino con attenzione alla specifica area.

Il produttore d’oltremanica vuole aprire nuove concessionarie, da aggiungere a quelle già presenti a Nuova Delhi e Mumbai. Al momento si stanno valutando le possibili localizzazioni, ma la scelta arriverà entro fine anno. Pur mancando delle conferme, si ritiene che nella lista per i futuri showroom Rolls Royce dovrebbero esserci Hyderabad, Bangalore e Chennai.

Negli ultimi tempi l’interesse per le creature inglesi si sta spostando dalle famiglie reali ai giovani imprenditori di successo, che sembrano catturati, in particolare, dalla Ghost. Nel territorio dello Stato dell’Asia meridionale circolano ancora tanti modelli d’epoca, che continuano a funzionare bene anche dopo 60-70 anni dalla costruzione.

Non mancano neppure alcune interpretazioni bizzarre, come l’esemplare unico di Coupé sviluppato da Dilip Chhabria per un maharaja indiano, recentemente tornato sul mercato. Questo solitaire, battezzato “Black Ruby” era in vendita negli scorsi mesi per 1.2 milioni di dollari. Non sappiamo se qualcuno ha fatto un’offerta.

Via | Indiancarsbikers.in

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Auto Leggi tutto