Il St. Regis Hotel di Firenze, dopo dieci mesi di restauro, recupera un aspetto ancora più suggestivo. Questo splendido albergo offre 81 camere e 19 suite, una delle quali firmata da Bottega Veneta. In sintonia con il ricco patrimonio artistico del capoluogo toscano, gli ambienti sono un esempio di discreta opulenza e raffinata eleganza.

L’antico arredamento, caratterizzato da ricchi colori, affreschi realizzati su misura e sfarzosi lampadari di cristallo, rende omaggio alle tradizioni artistiche della città. Molte le immagini fiorentine istoriate nelle stanze, che dispongono di una selezione unica di mobili progettati su misura, dipinti e pezzi d’arredo capaci di rapire i sensi. Ogni spazio destinato agli ospiti ha il nome di un personaggio famoso d’Italia.

La suite di Bottega Veneta è serena e sofisticata, con tenui colori neutri e mobili della collezione del marchio. Qui si vive superbamente la magia del soggiorno, che si completa con l’armonia della tela, la qualità dei servizi e lo splendore delle atmosfere. L’ottima cucina offre ai clienti un’esperienza gastronomica indimenticabile, in un quadro dove non manca nulla per vivere un benessere del più alto livello.

Via | Luxurylaunches.com Starwoodhotels.com

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Viaggi Leggi tutto