La vera punta di diamante della collezione donna autunno-inverno 2009-2010 di Brunello Cucinelli è la linea da sera, con l'abito lungo, di tonalità chiare, in cashmere e seta, impreziosito dal visone, dal cashmere e dal tricot; e con giacche tight in jersey panama e pantaloni drappati, questa la firma di Brunello Cucinelli presentato a Milano Moda Donna

Lo stilista umbro presenta una collezione dall'aria vagamente militare, che oscilla tra maschile e femminile, che veste la donna con piacevole naturalezza.

cucinelli1.jpg cucinelli2.jpg

Protagonista assoluta è la maglia, anche come capo-spalla: cappotti di maglieria, cardigan stretti da cinture. In alternativa:piumini a cappa, a mantella, copri spalla e, addirittura, tight. Linee pulitissime invece per camicie e T-shirt.

A fare per la prima volta il loro ingresso nella collezione le scarpe, di tutte le foggie. Stivali e stivaletti con dettagli in cashmere, polacchini con tacco e scarponcini derby all'imperiale in pelle e camoscio. Tanti gli accessori: borse, cappelli, calze e lunghe collane. Quanto ai colori, uno domina su tutti: il grigio.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Attualità Leggi tutto