109_0993.JPG

Al via la 17a edizione dell'evento dedicato al Vintage di ricerca da oggi fino al 4 marzo 2009 presso il salone espositivo dell'Admiral Hotel: il Vintage Workshop è un'esposizione collettiva borse, scarpe e accessori Vintage per l'abbigliamento. 

Saranno esposti: borse, calzature, cinture, fibbie, foulards, costumi da mare, cappelli e molti altri accessori d'epoca provenienti da tutto il mondo e con preponderanza di scarpe e borse.

Il salone dell'Admiral sarà così aperto sia al pubblico degli appassionati sia agli addetti ai lavori della moda, in particolare stilisti, produttori, buyers, manager di prodotto, centrali d'acquisto, stylists, cool-hunters, boutiques specializzate.

Denominatori comuni degli articoli esposti saranno l'appartenenza all'ultimo secolo di storia della moda (1880/1980), la caratteristica di essere rari o unici e di avere un elevato contenuto stilistico finalizzato a fornire fonti d'ispirazione anche per la moda contemporanea e soprattutto per proporre idee così creative e inedite da sortirne tendenze moda future.

 

 

Per la stagione P/E 2010 la ricerca di Vintage Workshop si è rivolta soprattutto alle lavorazioni a contrasto: modellerie in pelle con piping di colore diverso e spesso in toni vivaci, tessuti operati con ricami o textures particolari e in rilievo, abbinamenti cromatici multicolore giocati su tonalità vivaci ma attenuate nelle versioni pastello, spesso usate nei primi anni '50 (rosa pallido, verde acqua, azzurro cielo e carta da zucchero, indaci schiariti, sfumature di corallo "pelle d'angelo", gialli sorbetto e glicini chiarissimi.)

Per le tinte solide, si sono affrontate le novità cromatiche introdotte dalla fine degli anni '70 alla metà degli '80 del Novecento, individuando blu elettrici e tonalità metallizzate e nacré nella gamma dei blu, lilla e rosa dal cipria al fucsia. Per gli anni '80 si è data importanza anche alle lavorazioni ad inserto mediante colori molto contrastati ed inoltre agli intarsi e mosaici in materiali diversi su una stessa campitura.

112_1232.JPG 112_1237.JPG 112_1243.JPG 112_1258.JPG 112_1272.JPG

La ricerca è proseguita verso modellerie di hobos (sacche e bisacce) e sporte week-enders in pelli morbide, lavorazioni anti-graffio, effetti invecchiati, trattamenti nabuk sia su vitello, bufalo e alligatori. Nuovo lancio per il verde petrolio e per il blu in varie gradazioni, dal celeste sino al blu Prussia. Negli accessori in tessuto, si sono privilegiati cordura, canapa, cotone grezzo con abbinamenti in pelle o cuoio e accessori in cuoio o legno.  

Per la sera, cordonetti monotinta e multicolour con effetti di disegno geometrico introdotti negli anni '40 e rigorosamente applicati a mano. Continua la ricerca per modellerie decostruite con preponderanza dell'effetto di superficie e per i rilievi rispetto alla forma e per abbinamenti insoliti dell'accessoristica sul materiale principale.

Credits Image: Vintage Workshop® – Associazione Culturale Ricercatori Moda d'Epoca 

 

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Attualità Leggi tutto