az3.jpg

Il lusso di un accessorio femminile e realizzato a mano. Questa la proposta di Alessandra Zanaria, marchio fondato dalla stessa stilista nel 2001, per affrontare i prossimi freddi. Un lusso che ama stupire, traendo spunto dal passato dal mondo dell'arte, della filateria, ma senza tuttavia sconvolgere.

Ecco che allora la collezione donna autunno-inverno 2009/2010 si arricchisce della linea "come ti senti" dove pregiati feltri in lapin danno vita a ironici copricapo che non hanno una vera e propria forma ma che, ogni qualvolta vengono indossati, ne assumono una diversa.

az2.jpg

Poi ci sono le velette anni '30 con curiose fodere a pois e finiture in gros grain dai colori in contrasto; i pettinini e i cerchietti con preziosi tessuti; i bracciali rivestiti in maglia. Infine le sciarpe con inserti in lurex, per non passare mai inosservate.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Attualità Leggi tutto