I gioielli Franco Pianegonda hanno sfilato con le creazioni di Anna Direchina

Sulla passerella di Anna Direchina, ventiseienne stilista russa al suo debutto a Milano Moda Donna, hanno sfilato i gioielli firmati Franco Pianegonda. La collaborazione tra le due Maison vuole sottolineare ancora una volta il vincente binomio italo-russo. Franco Pianegonda ha infatti inaugurato di recente uno showroom a Mosca e Anna Direchina ha voluto, per il

AnnaDirechina-0172.jpg

Sulla passerella di Anna Direchina, ventiseienne stilista russa al suo debutto a Milano Moda Donna, hanno sfilato i gioielli firmati Franco Pianegonda.

La collaborazione tra le due Maison vuole sottolineare ancora una volta il vincente binomio italo-russo. Franco Pianegonda ha infatti inaugurato di recente uno showroom a Mosca e Anna Direchina ha voluto, per il suo debutto nel Prêt-à-Porter, scegliere il meglio della produzione e della creatività italiana.

AnnaDirechina-0207.jpg AnnaDirechina-0233.jpg AnnaDirechina-0273.jpg AnnaDirechina-0347.jpg AnnaDirechina-0353.jpg

Un inno alla cultura russa e un elogio alla sartoria e alla gioielleria italiana, apprezzata ed esportata in tutto il mondo. Una contaminazione che ha generato per la Collezione A/I 2009-2010 abiti originali, di accurata manifattura, rigorosamente Made in Italy, accostati alle creazioni della Collezione Veritas for women by Franco Pianegonda.

Scuri i colori: nero, blu, grigio e testa di moro, che a volte si mischiano con il fucsia per sottolineare camicie ed abiti sottovesti di seta. Splendidi i dettagli: bottoni decorati, grandi polsi e colli di pelliccia, così come i gioielli in oro, argento e pietre preziose che hanno reso ancora più unici i capi disegnati da Anna Direchina. Una perfetta alchimia tra severità di forme militari, seduzione di drappeggi di seta, scollature, trasparenze e  originalità creativa, sobrietà e rigore del design.