PayPal new logo

Anche PayPal segue la tendenza del re-design del logo, che da qualche anno sta “tormentando” le certezze visive dei consumatori/utenti. E di punto in bianco – poveri noi – ci ritrovano spiazzati spesso da obbrobbi creativi che altrettanto spesso costringono le aziende a tornare indietro sui propri passi, vedi il caso Quark. Qui PayPal si

di


Anche PayPal segue la tendenza del re-design del logo, che da qualche anno sta “tormentando” le certezze visive dei consumatori/utenti. E di punto in bianco – poveri noi – ci ritrovano spiazzati spesso da obbrobbi creativi che altrettanto spesso costringono le aziende a tornare indietro sui propri passi, vedi il caso Quark. Qui PayPal si rifà leggermente il look, perde l’outline per un tondo sfumato in pieno stile web 2.0, cambia davvero poco al punta da chiedersi: ne valeva la pena? Beh, l’importante è che continui a fare il suo lavoro come l’ha sempre fatto, se non addirittura meglio.