Taikoh, azienda giapponese che produce borse esclusivamente in pelli pregiate, coccodrillo e struzzo, ha partecipato per la prima volta all'ultima edizione di Mipel. Taikoh ha sede a Tokyo e nasce 40 anni fa come azienda di concia e tintoria di pellami di rettile.

Da un anno vende la linea di borse in coccodrillo tramite Shop Channel, e in pochi mesi ha registrato un aumento del fatturato dell'80%. Nella sola puntata dell'11 gennaio ha venduto borse del valore unitario di 2500 Euro per un totale di ben 950.000 Euro.

Secondo Mr. Takahiro Ohno, managing director dell'azienda, la domanda sta aumentando a un ritmo doppio rispetto a quello dell'anno scorso. Dati sorprendenti, cosiderata la crisi che pervade anche il mercato giapponese.

Arcobaleno.jpg

Oltre al notevole rapporto qualità/prezzo, continua a spiegare Mr. Ohno, le ragioni di questo successo sono da imputare alla capacità di trasmettere al telespettatore sicurezza riguardo alle caratteristiche del prodotto.

Il mezzo televisivo consente infatti di spiegare attraverso le immagini tutti gli step della produzione, dai materiali impiegati, alla provenienza dei pellami alla certificazione dei prodotti, passando da tutte le fasi della filiera, dalla progettazione, alla concia alla confezione, che Taikoh effettua internamente.

Nonostante la crisi attuale, Taikoh intravede ulteriori spazi di crescita e sta attualmente approntando la vendita on-line dal sito aziendale.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Uncategorized Leggi tutto