Lezioni di spogliarello a Roma: l’arte del burlesque

Come più volte abbiamo avuto modo di raccontarvi, il burlesque è una tendenza che ormai domina in Europa e anche in Italia (per rispolverarvi la memoria guardate qui e qui). Ma per non rischiare di dare per scontato troppe cose, prima di darvi questa notizia, ci sembra il caso di spiegare, per chi non lo

Come più volte abbiamo avuto modo di raccontarvi, il burlesque è una tendenza che ormai domina in Europa e anche in Italia (per rispolverarvi la memoria guardate qui e qui). Ma per non rischiare di dare per scontato troppe cose, prima di darvi questa notizia, ci sembra il caso di spiegare, per chi non lo sapesse, cos’è il burlesque.

Burlesque è un’antica forma di spettacolo basata sullo spogliarello, nata nella seconda metà dell’800 nell’Inghilterra vittoriana e discendente dal Vaudeville. Il genere ha vissuto la sua epoca d’oro tra gli anni ’40 e ’50 grazie ad alcune stelle quali Tempest Storm, Dixie Evans e altre che seppero spogliarsi con sensualità e ironia. Negli anni ’90, sull’onda della moda del vintage, si è affermato il neo-burlesque.

Ebbene, dopo questa breve e doverosa precisazione, è con particolare gusto che segnaliamo a tutte le donne un workshop che si terrà domani a Roma dedicato a chi vuole apprendere l’arte dello spogliarello in chiave ironica. Un regalo per se stesse o da condividere con la propria compagna. Il workshop, tenuto da una delle artiste più apprezzate del neo-burlesque Cecilia Bravo, dura 4 ore al termine delle quali Cecilia Bravo farà uno striptease in puro stile. A disposizione di tutte le partecipanti ci saranno guanti, boa e nipllecovers.

Appuntamento domani dalle 10 alle 14 in Vicolo della Cancelleria 9A. Tutte le info sono qui. Pronte a lanciarvi?