Irriverente e super colorata la collezione primavera – estate 2009 di Emily the Strange

Arriva l’estate e, come sempre, Emily the Strange la interpreta a modo suo realizzando una collezione particolare e irriverente. Per questa stagione i temi di ispirazione sono tre, tutti originalissimi: Loud and Proud, Lichtenstrange e Kolor my Kitty.In Loud and Proud: la passione di Emily per la musica old school ha reso dischi, mix tape

emily-the-strange-immagini-ss-2009%288%29.jpg

Arriva l'estate e, come sempre, Emily the Strange la interpreta a modo suo realizzando una collezione particolare e irriverente. Per questa stagione i temi di ispirazione sono tre, tutti originalissimi: Loud and Proud, Lichtenstrange e Kolor my Kitty.

In Loud and Proud: la passione di Emily per la musica old school ha reso dischi, mix tape e casse i protagonisti di questa collezione. Ovviamente non potevano mancare i suoi gatti che, per l'occasione, si sono trasformati in abili dj. Un nuovo stile di musica esce dal "boom box" di Emily: l'hip-hop. Emily è contornata da casse che pompano musica a tutto volume e, ciò nonostante, indossa grandi cuffie perché il volume non le basta mai!

emily-the-strange-immagini-ss-2009%289%29.jpg

Lichtenstrange: Emily ci trascina all'interno delle sue avventure attraverso grafiche appena uscite da un libro a fumetti. Lo stile che viene usato per questa collezione si chiama: "Ben-day dots", una particolare tecnica usata negli anni ‘50-‘60 per la stampa dei fumetti. L'ispirazione nasce appunto dall'artista Roy Lichenstein e da molti altri disegnatori storici dell'epoca.

Kolor my Kitty: la posse di Emily si è stufata di essere in bianco e nero e per questa stagione si tinge di colori accesi! Una collezione interamente dedicata agli inseparabili quattro gatti di Emily. Vediamo se riuscite a riconoscerli! Sabbath è il più giovane del gruppo, sempre a caccia di guai, e la maggior parte delle volte ci si butta a capofitto!

Una cicatrice sull'orecchio destro è il suo inequivocabile segno di riconoscimento. Mystery è il leader della banda, ha una stella al posto dell'occhio destro ed è sempre al fianco di Emily. Miles è in assoluto il gatto più veloce della città. Un genio creativo, intrallazzatore e grande improvvisatore. Il suo segno di riconoscimento è una X sull'occhio. Infine c'è Nee Chee: il cervello della banda, lo stratega del gruppo. Abile scassinatore, per lui le serrature non hanno segreti, grazie alla sua zampa a sei artigli. Raramente vi guarda negli occhi e la sua coda ha una piccola punta striata. Una collezione dedicata ai quattro amici di Emily sarà presente in tutte le stagioni a venire.

emily-the-strange-immagini-ss-2009%282%29.jpg emily-the-strange-immagini-ss-2009%284%29.jpg emily-the-strange-immagini-ss-2009%285%29.jpg emily-the-strange-immagini-ss-2009%286%29.jpg emily-the-strange-immagini-ss-2009%2810%29.jpg emily-the-strange-immagini-ss-2009%2811%29.jpg emily-the-strange-immagini-ss-2009%2812%29.jpg emily-the-strange-immagini-ss-2009.jpg