di Sandra Rondini

Calcio e modelle. Un binomio che in genere funziona solo fuori dal campo, con storie d'amore vere e presunte che appassionano i lettori di cronaca rosa. Non in questo caso, però. È nata, infatti, una nuova partnership tra il Sanbabila Sportclub di Milano e l'Internazionale Modelle Calcio. Per tutto il 2009 le calciatrici si alleneranno per le partite di beneficenza presso la palestra.

Sanbabila Sportclub e Diadora, infatti, hanno scelto l'Internazionale Modelle Calcio per la Solidarietà per sostenere attività di beneficenza inerenti allo sport. Si tratta della prima associazione no-profit mondiale formata da modelle-calciatrici. I temi e gli obbiettivi che si intendono perseguire sono diretti allo sviluppo di politiche e iniziative a favore dei più bisognosi, della tutela del prossimo, dell'ambiente e del Pianeta. 

L'associazione, attraverso l'organizzazione di partite di calcio e la promozioni di eventi ad hoc, si propone di raccogliere fondi da destinare alla beneficenza, di sensibilizzare l'opinione pubblica e di sostenere ogni iniziativa, istituzione, associazione ed onlus, che ha scopi similari. La squadra partecipa regolarmente a partite di beneficenza e sostiene attività di associazioni di volontariato. 

Continua a leggere su WhyModa

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Attualità Leggi tutto