Estrema raffinatezza e un forte spirito romantico guidano la collezione Violanti spring – summer 2009 che suggerisce la necessità del colore, un'urgenza estetica che preferisce tonalità vibranti o nuance naturali prese dal mondo organico.

Sono soprattutto i colori ed i dettagli che traggono la loro linfa dal mondo vegetale, il color Limone, il rosso Geranio, l'Indaco sono il vertice di una palette cromatica che si completa nelle tonalità naturali dei corda e del nero.

La visione stilizzata dei capi si risolve in una vena romantica, dove dominano i richiami neo-liberty: la morbidezza delle corolle dei fiori, la sinuosità dei tralci che rivive secondo un mood attuale nelle lavorazioni.

Violanti%20PE%2009%20giallo.jpg Violanti%20PE%2009%20Nero.jpg

Le arricciature, le goffrature, i trafori, le superfici ruvide o vellutate riproducono gli effetti dei fiori e dei boccioli, i materiali al tatto suggeriscono i petali di rosa e alla vista la forma di un calice di margherita o l'essenziale purezza di uno stelo di orchidea.

La concretezza dell'eleganza è il mood di questa collezione che partendo da una sintesi di pulizia e freschezza, propone un mondo fatto di colore e di particolari sui quali vengono disegnati i capi.

Una ricercata perfezione esecutiva contribuisce a valorizzare i materiali come la pelle traforata, il pitone, i tecnici ed i cotoni che a loro volta rimandano con le diverse densità, fluidità o consistenze all'universo dei fiori imitandone le sensazioni tattili e visive.

Violanti non rinuncia ad un'estetica moderna e raffinata dove un equilibrato gioco di contrapposizioni valorizza i pezzi esclusivi e dotati di una leggerezza quasi eterea ed un tocco impalpabile, valorizzando al massimo praticità ed estetica.

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Attualità Leggi tutto