Le polpette di ricotta, ecco la ricetta sfiziosa

Polpette vegetariane? Certo che si, ecco la ricetta ed i consigli per preparare delle ottime polpette di ricotta


Le polpette di ricotta sono una valida alternativa a quelle di carne, sono vegetariane e anche più leggere, perfette da gustare come secondo piatto ma anche per condirci un bel piatto di spaghetti. Queste polpette potete farle con la ricotta di pecora o di mucca, scegliete voi in base alla disponibilità, in autunno e in inverno vi consiglio quella fresca di pecora.
Ingredienti

  • 2 uova
  • 150 gr di mollica di pane raffermo
  • 400 gr di ricotta
  • 60 gr di pecorino o di parmigiano
  • 1 spicchio di aglio
  • Sale
  • Pepe
  • Prezzemolo
  • 1 confezione di passata di pomodoro
  • Olio extravergine di oliva
  • Basilico fresco
  • 1 cucchiaino di zucchero

Preparazione
Prendete il pane, togliete la crosta e ricavate solo la mollica, quindi tagliatela a pezzettini e poi ammollatela nel latte oppure nell’acqua. In una ciotola sbattete le uova con sale, pepe e parmigiano, aggiungete la ricotta, l’aglio tritato e il prezzemolo, infine la mollica ben scolata e strizzata, mescolate tutto e se il composto vi sembra troppo liquido aggiungete un pochino di farina o di pangrattato. Formate delle palline e cuocetele in una padella con un po’ di olio, rosolatele da tutte le parti girandole spesso.

Aggiungete in padella la salsa di pomodoro, zucchero, sale, pepe, basilico e basilico, cuocete a fuoco dolce con il coperchio per una ventina di minuti.

Esattamente come si fa per le polpette al sugo classiche di carne, potete usare quelle per condire la pasta, sono deliziose e dal sapore molto delicato.

Foto | da Flickr di sassyradish

  • shares
  • Mail