Per la Festa della Mamma: “Noi con Loro” a Vicolungo Outlets.

In occasione del weekend della festa della mamma agli outlet di Vicolungo sarà ospite l’Associazione Umanitaria Onlus “Noi con Loro”.   L’Associazione novarese, con oltre 12 anni d’attività, ha tra i suoi obiettivi primari l’accoglienza nei mesi di giugno e luglio dei bambini bielorussi colpiti dal fall-out radioattivo dopo l’incidente di Chernobyl, (“tecnicamente” definito programma

VicolungoOutlets09.jpg

In occasione del weekend della festa della mamma agli outlet di Vicolungo sarà ospite l'Associazione Umanitaria Onlus "Noi con Loro".  

L'Associazione novarese, con oltre 12 anni d'attività, ha tra i suoi obiettivi primari l'accoglienza nei mesi di giugno e luglio dei bambini bielorussi colpiti dal fall-out radioattivo dopo l'incidente di Chernobyl, ("tecnicamente" definito programma di risanamento), allontanandoli così dalle zone contaminate, dando loro l'opportunità di ridurre notevolmente la quantità di radioattività assorbita nell'organismo, grazie alla permanenza in un ambiente non contaminato e ad un'alimentazione priva di radionuclidi. 

I dati scientifici a disposizione dimostrano che, dopo un soggiorno di almeno trenta giorni in Italia (periodo minimo utile), i bambini perdono dal 30% al 50% del cesio-137 assorbito, riducendo così la possibilità di ammalarsi di tumori, leucemia ed altre patologie.

Il costo del programma è interamente finanziato dai fondi raccolti da offerte pubbliche e private, dal ricavato di banchetti e dalle varie manifestazioni organizzate.

La sezione di Casaleggio Novara, che a giugno ospiterà 15 bambini, organizza a Vicolungo Outlets una raccolta di fondi che aiuta "Noi con Loro" a sostenere le spese per l'acquisto dei biglietti aerei, dell'assicurazione per il periodo di permanenza in Italia, di abbigliamento, di medicinali ecc.