Microsoft presenta al mondo della moda e del lusso soluzioni e tecnologie in grado di supportare le aziende del settore nel trasmettere l'identità di marca, creare un'esperienza d'acquisto esclusiva per i clienti e costruire un rapporto personalizzato e di fiducia.

Ieri presso Apartment, location che ospita al suo interno già molte realtà del mondo fashion, tra cui la Camera Italiana dei Buyer di Moda, Microsoft presenta le nuove soluzioni proposte dagli operatori del settore e studiate per permettere alle aziende di arricchire, attraverso l'IT, l'identità del brand. 

Microsoft è da sempre impegnata nell'offrire alle aziende di ogni settore soluzioni tecnologiche semplici e intutive, in grado di aumentare l'efficienza interna, migliorare i rapporti con i fornitori e la fidelizzazione dei clienti, oltre ad aumentare la produttività dei dipendenti.

Nello specifico, Microsoft ha recentemente realizzato una soluzione rivolta al mondo della moda e del lusso per rispondere, attraverso la tecnologia, alle esigenze espresse dalle aziende che operano in questo settore. Qui intanto il video con il primo surface computer di Microsoft!

Questa soluzione innovativa, costruita sulla piattaforma Microsoft Dynamics CRM, attraverso moduli dedicati ai diversi ruoli in azienda che gestiscono le relazioni con clienti – Responsabile Marketing, Vendite, Relazioni Pubbliche ed altri – aiuta l'azienda a costruire una relazione continua e a lungo termine con il cliente, mantenendo traccia delle sue caratteristiche, dei suoi gusti, degli acquisti effettuati nei canali di acquisto, e-commerce o punto vendita, dei servizi richiesti e delle comunicazioni inviate.

Lo scopo primario è di aiutare a sviluppare il business, creando un legame duraturo tra impresa e cliente attraverso azioni strutturate e consentire di tenere traccia, all'interno di un'unica applicazione integrata, del flusso delle informazioni con il cliente. Quest'ultimo, nel CRM, diventa un soggetto privilegiato: in occasione delle sue scelte la sua voce viene ascoltata e guida le strategie dell' azienda nella comunicazione, nello sviluppo delle collezioni e nel disegno dei processi.

L'altra soluzione è Surface, il primo surface computer di Microsoft che consente di interagire con i contenuti digitali e gli oggetti semplicemente toccandone lo schermo con semplici gesti delle mani, con la soluzioni realizzata dal partner bitmama e Cluster Reply. Si tratta di un applicativo che estende le potenzialità commerciali del punto vendita, permette di presentare i prodotti non disponibili nel punto vendita per assenza di taglie o varianti e utilizzare contenuti emozionali normalmente non disponibili come video sulla produzione o sulla qualità delle materie prime. Grazie all'integrazione tra canale digitale e canale fisico, è possibile effettuare direttamente l'acquisto dei capi tramite e-commerce ed il pagamento diretto nel punto vendita. 

Qui il primo video della presentazione.

Qui il secondo video della presentazione.

Qui il terzo video della presentazione.

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Attualità Leggi tutto