Per celebrare il suo 50° anniversario MINI è in viaggio da Milano a Silverstone e ieri Mini ha percorso la tratta Strasburgo-Lussemburgo-Bruxelles (km 448, km percorsi 994/1490). Poco dopo le 9.00 di ieri mattina la piccola flotta di MINI ha lasciato Strasburgo e ha ripreso la sua marcia di avvicinamento al circuito di Silverstone. Arte, design e attenzione per i giovani talenti creativi europei sono stati i temi al centro di questa seconda giornata di viaggio.

La tappa al Museo di Arte Contemporanea di Lussemburgo (Mudam) è stata l'occasione per confermare l'interesse che MINI da sempre riserva all'arte, al design e a chi ne è parte ed espressione. Ospiti di Enrico Lunghi, direttore del museo, MINI e i suoi compagni di viaggio hanno pranzato al Mudam Cafe in compagnia di alcuni giovani artisti del panorama creativo contemporaneo. Una straordinaria opportunità per cercare di capire cosa potrebbe riservare il futuro dell'arte e del design.

united_02501.jpg united_03143.jpg united_03645.jpg united_03895.jpg

La piccola flotta riparte nel pomeriggio, destinazione Bruxelles. L'incontro a cena con Georges Delmote, Bruxelles Fantastic Film Festival, e Alain Ayers, artista e membro dell'European League of Institutes of the Arts (Elia), ha sottolineato la grande attenzione che MINI dedica ai giovani e alle avanguardie.

Ancora una volta MINI è in sintonia con chi vuole valorizzare la cultura del progetto e il talento dei giovani creativi, impegno che in Italia è rappresentato dal MINI Design Award, il concorso di idee destinato a promuovere le nuove leve del design italiano e realizzato in collaborazione con l'Istituto Europeo di Design (IED) e con la partecipazione di ADI Associazione per il Disegno Industriale, e dalla partecipazione a ITS – International Talent Support.

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Attualità Leggi tutto