Nelle acque della costa campana si è conclusa una giornata all'insegna della classe e della sportività che da sempre contraddistinguono i tre brand: Itama, Apreamare e Porsche.  

Il nuovo Polo Nautico di Torre Annunziata ha aperto le porte ad un pubblico selezionato di ospiti per un evento unico nel suo genere: prove su strada e prove a mare per assaporare tutto l'animo sportivo ed elegante dei tre marchi.  

Itama, marchio che ha fatto la storia degli open italiani, raccogliendo negli anni '70 una folta schiera di estimatori che hanno reso gli yacht Itama veri e propri oggetti di culto, ha messo a disposizione per le prove a mare i suoi modelli di punta, l'Itama Forty e l'Itama Fiftyfive, per vivere l'esperienza unica del più autentico rapporto senza filtri con il mare.

Accanto ai modelli più classici, merita una menzione a parte l'ammiraglia del cantiere, l'Itama Seventyfive, l'imbarcazione che ha portato al punto più alto il binomio tra stile e potenza tipico della storia e dell'identità del marchio. Disponibile per le prove a mare, questo open di lusso vanta un primato di tutto rispetto nella sua categoria: le strutture in carbonio più grandi mai costruite in Europa. 

Evento%20Polo%20Torre%20Annunziata%202.jpg Evento%20Polo%20Torre%20Annunziata.JPG

Apreamare ha esposto l'intera flotta di imbarcazioni sia della linea gozzi che dell'innovativa linea Maestro. Gli ospiti hanno potuto ammirare in banchina e provare in prima persona sia i modelli recentemente presentati dal cantiere, tra cui l'Apreamare 64', ammiraglia della classica linea gozzi che l'ultimo nato della linea Maestro, Maestro 82', ammiraglia del cantiere che va ad aggiungersi ai precedenti modelli Maestro 65' e Maestro 51'. E non è tutto, in una suggestiva carrellata di gioielli del mare, il cantiere sorrentino ha voluto mettere in mostra altri tre modelli che ne hanno segnato la storia: Apreamare 48', Apreamare 38' e Apreamare 32'

Infine, la concessionaria Palumbo di Napoli ha presentato le nuove Boxster e Cayman nell'ambito del road show nazionale a marchio Porsche, mettendole a disposizione per emozionanti test drive. Gli ospiti hanno provato in prima persona i nuovi modelli, affiancati dai piloti della Porsche Driving School. L'intero percorso stradale è stato realizzato all'interno del polo nautico che ospita i due cantieri, facendo da ideale contraltare alle prove in mare. Anche la nuova Cayenne Diesel era esposta durante l'evento, insieme ad  un esemplare della gamma a benzina, la Cayenne S.

Un appuntamento dall'animo sportivo che ha costituito l'occasione ideale per fare il pieno di emozioni ed esaltare le caratteristiche tecniche che rendono riconoscibili i tre brand, su strada e in mare. Passione, potenza e sportività costituiscono il trait d'union delle tre celebri firme che devono all'equilibrato connubio di qualità estetiche e tecnica avanzata il loro successo. 

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Attualità Leggi tutto