Le adolescenti e il sesso, a 18 anni la figlia confessa alla madre: ho avuto 50 amanti

“Il tempo delle mele” oggi non lo andrebbe a vedere nessuno, mentre in tanti vedranno “Scusa se ti chiamo amore” dove una diciassettenne si innamora di un quasi-quarantenne. La notizia della diciottenne inglese Cheryl Tunney che confessa alla madre di avere avuto in due anni rapporti sessuali con 50 amanti, lascia un po’ perplessi. Tanto


“Il tempo delle mele” oggi non lo andrebbe a vedere nessuno, mentre in tanti vedranno “Scusa se ti chiamo amore” dove una diciassettenne si innamora di un quasi-quarantenne. La notizia della diciottenne inglese Cheryl Tunney che confessa alla madre di avere avuto in due anni rapporti sessuali con 50 amanti, lascia un po’ perplessi.

Tanto per lavare in casa i panni sporchi la confessione è avvenuta in un programma tv della Bbc3 «Sex…with Mum and Dad» dove forse mum and dad avrebbero preferito non sapere proprio tutto.

Gli amanti erano uomini e ragazzi conosciuti attraverso internet, incontri fugaci, mordi e fuggi, spesso accompagnati da notti alcoliche di cui al mattino non si ricorda più nulla.

Mi rendo conto che potrebbe partirmi un’onda di bacchettonismo di fronte a comportamenti del genere a sedici anni, ma prima che l’onda mi assalga vorrei sapere cosa ne pensate voi. Dove risiede secondo voi il problema, se un problema c’è?

Via | BBC
Foto | BBC3