Lusso essenziale ed eleganza disinvolta. Look informale ma sofisticato. Sempre con un'attenzione minuziosa ai dettagli e alla ricerca di tessuti innovativi. Per la primavera estate 2010 l'uomo sceglie lo stile contemporay tradition di ISAIA.

L'heritage e l'eccellenza della scuola sartoriale napoletana sono reinterpretati in chiave attuale con una ‘retrospettiva' dedicata alle atmosfere degli Hamptons americani degli anni Cinquanta. È il new gent ISAIA. Passionale e indipendente, non si preoccupa dei pregiudizi, è libero di scegliere ed esprimere se stesso con un gusto del tutto personale: un po' gentleman, un po' dandy, semplicemente stylish.

Nella collezione formale insieme all'ormai intramontabile Aquacashmere, ISAIA propone una gamma di nuovi tessuti: impalpabili al tatto e freschi da indossare.

Il Blazer Aqualight, in lana e seta così leggero da essere paragonato ai cotoni delle camicie. Il 100% Babyhair, una tra le più pregiate qualità di mohair ottenuto solo dalle prime due tosature dei capretti d'angora dal tipico manto bianco lucido quasi vitreo. Le caratteristiche che rendono questa fibra ineguagliabile e unica sono l'alta coibenza termica e l'estrema elasticità che consente di ottenere tessuti ingualcibili.

Novità anche tra i classici del passato: ISAIA reinterpreta il Seersucker, un cotone estivo che trova nuova vitalità grazie alla realizzazione in lana e seta. Nel leisurewear ISAIA predilige i particolari e le finiture con una ricercatezza sartoriale come nei pantaloni tagliati e ribattuti a mano, nei ricami a intarsio, nei giubbotti tecnici, antipioggia e antivento, e negli spolverini short che reinterpretano il taglio delle vele.

Estrema cura è stata riservata anche ai trattamenti: dai finissaggi fatti in telo con procedimenti di sovra tinture alle tinture in capo, effettuate su capo finito.

Extra fine la maglieria che usa filati ultraleggeri come lo Jemala, lavorato a mano su telai particolarmente sottili, e i misti cashmere e seta extrafine. A impreziosire la collezione sono gli inediti accostamenti cromatici. Quest'anno naturali e turchese, blu e verde mela, grigio e arancione.

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Attualità Leggi tutto