I lampadari la murrina in vetro soffiato più originali

I tre modelli più originali delle collezioni di lampadari La Murrina


L’originalità delle forme unità alla tradizione della realizzazione a mano di ogni singolo articolo in vetro: questo rende i lampadari la murrina oggetti unici, in grado di aggiungere a un salone o a un soggiorno un fascino personale e distintivo. Dalle quattro collezioni dell’azienda (classico, veneziano, contemporaneo, new classic e disegno) ne abbiamo scelti tre.

Sike” è stato disegnato dal designer Karim Rashid ed è ispirato ai frattali. Sfarzoso e luminosissimo grazie ai cristalli trasparenti e colorati (rosso o topazio) che interagiscono con la fonte di luce. Il richiamo alla geometria è evidente nella forma ‘a otto’ che ricorda quella del simbolo dell’infinito. Prezzo: 9.800 euro.

Colore glicine e decorata con gocce in cristallo Swarovski, “Medusa” è stato pensato da Marcello Albini per creare un’atmosfera particolare con la sua luce ovattata. Il globo in metallo su cui vengono posizionati in tutte le direzioni i corpi illuminanti, ospita anche i moduli in vetro modellato a mano inpendenti in cristallo Swarovski
. Prezzo: 12.480 euro.

Scultoreo e scenografico, “Shanghai” è un prodotto che unisce la tecnologia led, la sapienza della lavorazione artigianale del vetro di Murano. Il design contemporaneo e ludico di Luca Scacchetti è ispirato al noto gioco fatto con i bastoncini di legno che, nella sua versione, diventano canne di vetro colorate che si intersecano, si sovrappongono e si orientano ognuna secondo una direzione casuale. “Shanghai” è disponibile nei colori acciaio, ametista, rosso e trasparente al prezzo di 1.200 euro.

Sike, Medusa e Shanghai. I tre modelli più originali di lampadari la murrina in vetro soffiato

Sike lampadario La Murrina
Medusa lampadario La Murrina
Shanghai lampadario La Murrina

I Video di Pinkblog