Il Benessere, di Giuliana Proietti

In questi giorni sta uscendo in libreria il mio ultimo libro, ‘Il Benessere’, edito dalla Xenia. Nella quarta di copertina è scritto: ‘Come raggiungere e mantenere il proprio benessere in modo che sia fruibile non solo nel presente, ma per tutta la vita’. Diciamo subito ciò che non è: non è un libro di psicologia

In questi giorni sta uscendo in libreria il mio ultimo libro, ‘Il Benessere’, edito dalla Xenia. Nella quarta di copertina è scritto: ‘Come raggiungere e mantenere il proprio benessere in modo che sia fruibile non solo nel presente, ma per tutta la vita’. Diciamo subito ciò che non è: non è un libro di psicologia per addetti ai lavori, ma non è neanche un libro del tipo new age, tengo a precisarlo, di quelli che insegnano che con i cristalli, gli aromi ed il potere della mente si può diventare immortali, o fare miracoli: nel libro si parla anche di queste terapie ‘alternative’, ma solo per sottolinearne alcuni aspetti, non sempre conosciuti, non sempre raccomandabili.
Per la prima volta, con questo volumetto di 125 pagine, mi sono interessata non solo di psicologia, ma ho potuto riflettere ampiamente sul tema del benessere, spaziando ed in un certo senso anche invadendo altri campi, con la curiosità ed il rispetto del neofita. Ho cercato così di carpire tutte le informazioni possibili, i consigli e gli spunti di riflessione, che possano aiutare le persone a migliorare la qualità della propria vita e a raggiungere uno stato di ‘ben-essere’. Ho consultato, oltre ai consueti libri di psicologia, anche testi di storia, teologia, filosofia, wellnes, fitness, ecologia, dietetica… Il Benessere viene dapprima inquadrato nei vari periodi storici: cosa significava una volta stare bene, cosa hanno fatto gli esseri umani per evitare il dolore e la sofferenza. Poi vengono affrontate questioni di ordine psicologico, ad esempio come imparare a stare bene con sé stessi e con gli altri ed in particolare con il/la proprio/a partner. Nel libro è inserita una parte tutta dedicata alla spiritualità, alle religioni, al misticismo, perché per molti stare bene significa curare anche questi aspetti che non riguardano solo il corpo o la psiche, ma anche l’anima. (Chi è scettico può sempre leggere queste pagine per informazione e curiosità). Poi è stato affrontato il tema dell’ecologia: come si fa a vivere bene in un pianeta malato ed ormai quasi in agonia? Parlando dell’inquinamento, del buco dell’ozono e via dicendo ho messo in evidenza quanto l’inquinamento fosse anche nelle nostre case (inquinano i mobili nuovi, gli aromi, le candele, i detersivi, ecc.) ed ho riportato alcuni consigli per fare delle scelte che migliorano la qualità della vita. Lo stesso dicasi sul tema della dieta, delle credenze popolari, dei falsi miti.
Infine la Politica (si, quella con la P maiuscola), perché ritengo che nessuno potrà trovare un vero ben-essere fino a che non vi sarà sulla terra una maggiore giustizia sociale ed una ricchezza più condivisa.
Last but not least, ho parlato del divertimento, del rilassamento, delle vacanze, degli svaghi, di quanto sia importante ridere, divertirsi, fare delle cose piacevoli, stare insieme agli amici, o vivere bene in coppia. Per me è stato un piacere scriverlo: spero che per voi sia un piacere leggerlo.
Nei prossimi post vi anticiperò qualche brano relativo alla vita di coppia.

… A proposito di ‘vita di coppia’ ! Come anteprima, mi piace farvi sapere che il nuovo libro che ho cominciato a scrivere in questi giorni parlerà invece di vita di coppia (non so se sarà questo il titolo, ma questo sarà il contenuto). La vita di coppia infatti è un argomento nel quale in questo periodo sono concentrata al massimo, e non solo a causa di questo blog. Non faccio previsioni sulla sua uscita, un po’ perché l’ho appena cominciato, un po’ perché sto cercando una nuova Casa Editrice. Quando sarà pronto, la prima auto-recensione sarà su questo blog.

Giuliana Proietti – Il Benessere – ed. Xenia Milano, pagg. 125 Euro 6,50

Dott.ssa Giuliana Proietti Ancona

I Video di Pinkblog