Il sognatore urbano di John Varvatos

John Varvatos fa sfilare a Milano Moda Uomo la sua collezione spring – summer 2010 e il suo uomo incarna la figura del sognatore urbano con un guardaroba che collega in modo magistrale la sartoria più raffinata, i soprabiti sportivi e i tessuti contemporanei.Le proporzioni degli abiti restano slim e allungate, le giacche si fanno

John Varvatos fa sfilare a Milano Moda Uomo la sua collezione spring – summer 2010 e il suo uomo incarna la figura del sognatore urbano con un guardaroba che collega in modo magistrale la sartoria più raffinata, i soprabiti sportivi e i tessuti contemporanei.

Le proporzioni degli abiti restano slim e allungate, le giacche si fanno più lunghe e sono abbinate appunto a pantaloni affusolati che terminano alla caviglia. 

Prendono il sopravvento i toni del grigio che attraversano tutte le sfumature dal chiaro cemento ai toni più scuri dell'acciaio.

I modelli da giorno fatti sfilate da John Varvatos si rifanno alla sofistica sartoria inglese, ma reinteepretata in chiave moderna: giacche e pantaloni in cotone stropicciato e lino, maglioni e maglie invece si usano a strati: cardigan lunghi, maglie trasparenti e t-shirt di jersey.

Per la sera compaiono gli abiti a un solo bottone dalle tonalità scure, mentre tra gli accessori segnaliamo stivaletti corti, scarpe di tela, borse di pelle e tela e cappelli in iuta. Qui la nostra foto gallery della sfilata di John Varvatos.

varvatos1.jpg varvatos2.jpg varvatos3.jpg varvatos4.jpg varvatos5.jpg varvatos6.jpg varvatos7.jpg varvatos8.jpg