A Pitti Uomo 76, Microsoft e Piquadro hanno creato insieme uno spazio espositivo dove tecnologia e design di altissima qualità si uniscono per coinvolgere interattivamente i visitatori e mostrare le caratteristiche dei prodotti Piquadro, spesso nascoste e scoperte soltanto con l'utilizzo.

Presso lo stand Piquadro abbiamo visto un tavolo interattivo che si avvale della tecnologia RFID (Radio-frequency identification), una scheda digitale con tutte le informazioni sui prodotti esposti.

Piquadro ha infatti applicato alle borse presentate a Pitti una piccola etichetta (TAG) che, avvicinata a un sensore, viene letta in maniera automatica mostrando sul tavolo interattivo i dati sul prodotto contenuti nel TAG. In questo modo si possono scegliere gli oggetti più interessanti e conoscerne in maniera semplice, intuitiva e divertente gli accessori e le loro funzioni ma anche i materiali i colori e le misure.

Un altro tavolo interattivo permette di consultare un catalogo digitale con la stessa naturalezza e immediatezza di uno cartaceo. Grazie all'interfaccia touch screen, il tavolo interattivo si anima con un semplice tocco delle dita, aprendo al visitatore il mondo delle collezioni Piquadro. Tutti i progetti sono stati realizzati su tecnologia Microsoft dal partner Nemes.

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Attualità Leggi tutto