Eclectic, la nuova linea di complementi d’arredo di Tom Dixon al London Design Festival

Eclectic, la linea di complementi d’arredo firmati Tom Dixon al London Design Festival 2012

di giulia

Tom Dixon non si accontenta più di fare solo lampade e mobili (e anche di organizzare nuove esposizioni di design): in concomitanza con il London Design Festival, di stanza in questi giorni, il designer inglese allarga la tipologia dei suoi prodotti in catalogo con Eclectic, una nuova linea dedicata al complemento d’arredo.

Nel video che vedete qui sopra (peraltro un po’ troppo didascalico per gli standard di comunicazione a cui siamo stati abituati da questo marchio) vengono presentate le varie tipologie di prodotto, che spaziano da soluzioni eleganti e formalmente ineccepibili per il tableware, ad ironici salvadanaio a forma di vecchia industria inglese con tanto di tetto a shed, fino a piccoli portacandele in ferro, rame o ottone sui cui sono curiosamente incisi a mo’ di motto le parole “loyalty”, “orientalist”, “London”.

Per ogni oggetto, non viene tradita quella linea di continuità che segna le specificità del marchio Tom Dixon: materiali durevoli -in primis i metalli, primo amore di Dixon, ma anche il marmo e il legno-, insieme a quel gusto immancabilmente British per una tradizione rivista con gli occhi dell’oggi. Come per la sua Cast Shoe, forse l’oggetto più divertente della collezione: una tipica scarpa stringata da vero gentleman rieditata in metallo, da usare come fermaporta o, più semplicemente, come oggetto decorativo. I pezzi di Eclectic sono già disponibili per la vendita online sul territorio inglese: restiamo in attesa, quanto prima si spero, dello sbarco su continente.