Leggerezza, finezza e soprattutto delicatezza: le caratteristiche che rendono uniche le stole di EcoToosh, fedeli riproduzioni degli Shashtoosh indiani e nepalesi, marchio inventato da Jacopo Geraldini (AD di Iltex). La lana dell'antilope tibetana, conosciuta come Shahtoosh e' la più pregiata e costosa del mondo, per questo viene chiamata lana degli dei.

Nonostante sia stato emanato 23 anni fa un bando internazionale contro il commercio della shahtoosh, la crescente domanda di questa lana sta seriamente minacciando la sopravvivenza di questa specie. Infatti l'antilope tibetana a differenza di altri animali domestici o selvatici soggetti a tosatura, viene sempre uccisa per recuperare il suo pelo. Si pensi che per confezionare uno scialle largo un metro per due bisognerebbe uccidere 3 antilopi perche viene prelevato esclusivamente il primo pelo sotto il mento.

Garza_bianca.JPG

Le sciarpe EcoToosh sono fedeli riproduzioni dei manufatti di origine indiana e nepalese, ma sono legali. Garantiscono le medesime caratteristiche di peso, dimensioni, morbidezza e qualità e sono realizzati con un filato di cachemire extra-fine. Le stole, leggermente rigide al tatto dopo la tessitura, vengono lavate diventando soffici come un piumino.

I prodotti EcoToosh si dividono in 3 grandi famiglie: Le tinte unite, gli Stampati e i Ricamati. La palette di colori esclusivi va da i raffinati fuxia, tortora e rubino agli eleganti petrolio, testa di moro e acquamarina includendo i piu classici bianco, nero e grigio. Gli EcoToosh passano attraverso un anello, una soffice nuvola di cachemire disponibile in una vasta gamma cromatica.

Sono numerose le celebrities internazionali che già hanno apprezzato l'unicità e la raffinatezza degli EcoToosh: Jennifer Aniston, Andy Garcia, Valeria Golino e Michelle Obama tante altre.

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Attualità Leggi tutto