A lezione di lap dance

Se non ne potete proprio più di cioccolatini e sdolcinatezze, posso capirvi: io sono l’anti-sanvalentiniana convinta. Però ci sono altri modi di vivere questa “festa” senza affogare nella melassa e senza farsi svuotare il portafogli da negozianti (di intimo) senza scrupoli e ristoranti super affollati. Scegliendo – chi può – l’intimità di casa. E imparando, anche in poche ore, la sfacciata arte della lap dance. Non potrà certo dire che non l’avrete stupito, dopo questo!

Come? Con un tutorial video come quello che vedete qui sopra. Prendete appunti, esercitatevi e… non dimenticate che è meglio condire il tutto con una massiccia dose di ironia, nel caso le evoluzioni non siano particolarmente aggraziate.

Problema: e il palo? Se non disponete di un letto a baldacchino o di una qualunque struttura atta all’uopo… toccherà inventarsi qualcosa. Per esempio chiedendo a lui di prestarsi al ruolo e adattando i movimenti…

  • shares
  • Mail