Dopo il successo delle due prime edizioni, la Camera Nazionale della Moda Italiana ha presentato oggi la terza edizione del Fashion Incubator, il cui impegno è quello di supportare e sostenere le start up di giovani imprese di moda.

Il progetto è finanziato dal Comune di Milano e una speciale commissioneha valutato le proposte pervenute e ha incontrato i venticinque candidati più interessanti per conoscere approfonditamente il loro progetto impreditoriale ha selezionato i cinque giovani stilisti.

Blogosfere Style & Fashion ha seguito oggi la conferenza stampa di presentazione della terza edizione del Fashion Incubator e qui vi pubblichiamo in video l'intervento di Mario Boselli, Presidente della Camera Nazionale della Moda Italiana.

I giovani selezionati sono A-lab Milano (Alessandro Biasi, Andrea Orazi e Simona Costa), Cristiano Burani, Cristina Miraldi, Mauro Gasperi e Paolo Errico.

24_allegato_1_400.jpg

Il Fashion Incubator si è rivelato vincente con risultati e obiettivi concreti  raggiunti dalle aziende: nella seconda edizone il marchio BeQueen ha siglato l'accordo con tre produttori ed è presente nella boutique Banner di Milano, Chicca Lualdi ha vinto il Premio Giovani imprenditori della Moda di quest' anno, Federico Sangalli ha trovato dei finanziatori e a settembre sfilerà singolarmente a Milano Moda Donna, i LeitMotiv sono tra i vincitori del concorso Who's on Next Uomo e Donna indicati da Franca Sozzanicome nuove promesse della moda.

Qui il video di presentazione di A-lab Milano (Alessandro Biasi, Andrea Orazi e Simona Costa).

Qui il video di presentazione di Cristiano Burani.

Qui il video di presentazione di Cristina Miraldi.

Qui il video di presentazione di Mauro Gasperi.

Qui il video di presentazione di Paolo Errico.

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Attualità Leggi tutto