Nasce dalla matita del Designer Fulvio De Simoni e dalla visione lungimirante di Tilli Antonelli, Presidente e Fondatore del Cantiere, questo nuovo modello Pershing che ha alla base del proprio DNA il concetto di versatilità. Grazie al fondamentale supporto dello staff tecnico di Pershing e dell'AYT (Advanced Yacht Technology) di Ferretti S.p.A., questo modello si caratterizza per le linee sinuose e riconoscibili che caratterizzano la gamma Pershing.

All'interno del Pershing 108 l'armatore diventa coi suoi ospiti vero protagonista, grazie ad un lay-out radicalmente innovativo, capace di offrire spazi sempre diversi a seconda delle situazioni. L'eleganza è curata nei minimi dettagli grazie a consolidati partner d'eccezione come Poltrona Frau o a nuove ed esclusive collaborazioni come quella con ErnestoMeda.

Le prestazioni sono sempre in linea con lo stile Pershing, con però una significativa innovazione: per la prima volta il cantiere ha deciso di dotare una sua imbarcazione di una motorizzazione frazionata, puntando sul fattore ecologico pur mantenendo elevate performance.

Architettura, volumi e design, da poppa a prua, confermano la grande cura posta nel progetto per fare di questo modello un punto di riferimento della nautica mondiale.

P108_Salone.jpg Ernestomeda_render_5.jpg

Sul ponte di coperta, all'estrema prua, troviamo un divano semicircolare e un tavolo che può abbassarsi al livello della seduta, al fine di realizzare un unico piano prendisole protetto da un bimini top a scomparsa. Il grande prendisole superiore è realizzato in modo tale da offrire una zona di totale privacy, dove è possibile rilassarsi al sole lontani da occhi indiscreti.

Il sun deck incredibilmente spazioso dispone di una innovativa consolle di guida, due larghi prendisole, ice box, ampio divano a C con tavolo che si può abbassare a livello della seduta, lift passavivande che scende fino in cucina e bimini top, rendendo quest'area indipendente e funzionale per godere al meglio i momenti di relax a bordo. Il grande pozzetto è utilizzabile sia di giorno che di sera nella vasta area coperta ed attrezzata con 2 divani contrapposti, tavolo per 10 persone, mobile bar e ampio solarium.

Il design degli interni si caratterizza per l'uso del "noce canaletto" per il mobilio e per l'illuminazione indiretta. Ma è la luce naturale la grande protagonista nell'architettura del salone, grazie alle aperture generose delle grandi finestrature laterali e dell'esclusiva porta di poppa a scomparsa.

Entrando nel salone troviamo verso poppa un tavolo da pranzo per 10 persone, un ampio divano a C realizzato da Poltrona Frau che fronteggia un mobile contenente un tv di 50" dotato di apposito lift, un frigo e un contenimento per le stoviglie Christofle.

La plancia di comando comprende tre comode poltrone guida centrali regolabili realizzate in collaborazione con Poltrona Frau. La consolle di guida è stata progettata con la più moderna tecnologia di navigazione e comunicazione: il pannello strumenti comprende soluzioni d'avanguardia, come il nuovo sistema Furuno.

Alla zona sottocoperta si accede attraverso un'ampia e comoda scala che scende alle spalle delle poltrone guida e comprende una spaziosa cabina VIP a prua, 2 cabine guests ed una cabina amatoriale full beam a centro barca. L'utilizzo della pelle Poltrona Frau nella zona notte arricchisce tutte le sedute ed i letti, donando agli ambienti uno stile decisamente accogliente e sofisticato.

Posizionata in modo inconsueto per la sua forma perfettamente squadrata, la cabina VIP fa perdere la sensazione di trovarsi a prua ed è dotata dei comfort più elevati. Le cabine ospiti, con letti in piano e bagno en suite, rappresentano uno straordinario passo avanti in termini di versatilità di bordo. Infatti, permettono all'armatore di modificare l'assetto della cabina a seconda delle necessita. I letti sono infatti stati progettati  per affiancarsi diventando un king size bed oppure per essere gestiti come due letti singoli.

Le ampie finestrature che caratterizzano la cabina armatoriale permettono una suggestiva illuminazione naturale. Diversi sono i lay-out degli interni che sono stati messi a disposizione dell'armatore, che rendono questo ambiente un semi-custom: predisposizione ad allestimenti free standing di ogni tipologia e modello (letti, poltrone e tavolini). Questa area dispone, inoltre, di una cabina armadio o di uno studio attrezzato. La cabina è completata da un bagno privato molto spazioso, dotato di sanitari separati. E' disponile anche una versione a 5 cabine dove lo studio /cabina può lasciare spazio ad una ulteriore cabina singola.

A poppa, sempre accessibile sia dall'interno che dall'esterno dell'imbarcazione, è stata allestita la zona alloggio per l'equipaggio, composta da tre cabine con relativi servizi, lavanderia e dinette collegata alla cucina. 

Il Pershing 108' offre una soluzione creativa anche per un'altra porzione del lay-out e colloca la cucina in un punto di passaggio nel lower deck, un ambiente unico con la dinette che valorizza il ruolo centrale e conviviale della zona preparazione. La nuova collaborazione con Ernestomeda ha permesso di realizzare una composizione di grande carattere con basi e pensili nel modello Elektra in versione Vetro Lucido con telaio alluminio e maniglia Less Marine, tutto in colore nero.

Uno spazioso hangar a poppa con plancetta abbattibile, consente di stivare un tender di 5 mt. Il Pershing 108' prevede un secondo hangar a prua, capace di contenere water toys con relativa gruetta di alaggio.

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Attualità Leggi tutto