Unghie da strega con tele di ragno per la nail art di Halloween

Per la notte di Halloween ecco la nail art perfetta. Tele di ragno con piccoli ragnetti disegnati sulle unghie su sfondo rosso glitterato. Vediamo come si fa questo look mani da streghetta tutto pepe.

Per la notte di Halloween avete già in mente il look da party in maschera? Se avete optato per lo stile da strega e volete distinguervi dalle altre invitate, potete certamente puntare sui particolari: hairstyle e make up di viso e mani dovranno essere in primo piano per farvi brillare nella notte del 31. E Pinkblog, per darvi una mano ad essere le più invidiate della festa, vi suggerisce una splendida nail art adatta all'occasione fatta con smalto glitterato e finte tele di ragno sulle unghie.

L'occorrente sarà: una base trasparente, un top coat trasparente, acetone, orange stick per rimuovere le cuticole, pennellino da nail art, smalto nero, smalto rosso-arancio mettallico, smalto trasparente o sui toni rosati con glitter oro e rosso, una perlina di gomma o plastica di 4mm di diametro, uno spillo. Questi ultimi due accessori vanno insieme: bucate la perlina con lo spillo e mettete da parte, vi servirà per fare il corpo dei ragnetti in modo preciso.


  1. Step 1 - Rimuovete le cuticole, eliminate gli eventuali residui di precedenti smalti dalle unghie con l'acetone e stendete la base trasparente su tutta la superficie. Lasciate che si asciughi bene e, se le vostre unghie presentano imperfezioni quali lievi scanalature, date una seconda passata.

  2. Step 2 - Stendete lo smalto metallico rosso-arancio. Abbiate cura di coprire tutta l'unghia in modo da avere uno sfondo omogeneo per le decorazioni successive.

  3. Step 3 - Ad asciugatura ultimata passate uno strato di smalto glitterato. Cercate in commercio prodotti che utilizzano particelle piatte e non tridimensionali o farete fatica a disegnare sopra l'unghia.

  4. Step 4 - Proteggete il glitter stendendo una mano di top coat, questo passaggio vi aiuterà anche a livellare la superficie dell'unghia.

  5. Step 5 - Prendete il pennellino sottile, se non ne trovate in commercio potete anche provare ad usare una punta di stuzzicadenti per il lavoro, ma dovrete stare attente ad essere precisissime. Immergete il pennello o lo stuzzicadenti nello smalto nero e tracciate quattro linee a raggiera che vanno dall'angolo alto esterno dell'unghia fino alla sua metà, poi completate la ragnatela disegnando le virgolette perpendicolari (il risultato finale lo vedete in foto).

  6. Step 6 - Ora la parte più difficile, il ragno. Potete farlo solo sull'unghia del pollice oppure su tutte le altre, dipende dal gusto e dal tempo che avete. Prendete l'ago con la pallina e immergete la punta di quest'ultima nello smalto nero. Appoggiatela ora sull'unghia nell'angolo opposto alla ragnatela. Così facendo avrete ottenuto un tondino perfetto.

  7. Step 7 - Immergete ancora la pallina nello smalto nero e fate un secondo pallino più piccolo esattamente sopra il precedente. Per farlo dovrete avvicinare la pallina all'unghia sfiorandola soltanto.

  8. Step 8 - Riprendete il pennellino e disegnate al ragnetto le sue zampe sempre con lo smalto nero.

  9. Step 9 - Ad asciugatura ultimata (attendete qualche minuto perché il corpo del ragno sia ben seccato), date un'ultima mano di top coat per proteggere il lavoro e renderlo più lucido.

Che ve ne pare?

Foto | da Flickr di DIYNailArtDesign

  • shares
  • Mail