JORGE%20LORENZO.jpg

Gli atleti Oakley che eccellono negli sport estremi sono persone fuori del comune. Non accettano di farsi catalogare, etichettare, di farsi dire dagli altri ciò che sono o dovrebbero essere. Si muovono in gara come nella vita, e quando trovano gli occhiali perfetti per volgere lo sguardo al di là e al di fuori del mondo agonistico, li indossano con naturalezza dandogli una dimensione del tutto nuova.

Jorge Lorenzo (Team Fiat Yamaha) e Andrea Dovizioso (Team Repsol Honda) sono i due giovani piloti della MotoGP rivelazione della stagione 2009, con cui Oakley ha deciso di realizzare due sunglasses special edition: Antix e Oil Rig.

ANTIX_LORENZO.jpg

Gli occhiali Antix, scelti dallo spagnolo rivelazione della Yamaha, sono caratterizzati da un'unica grande lente in Plutonite incorniciata da una leggera montatura in O Matter ultraresistente, ottimizzata dall'ottica brevettata HDO (High Definition Optics) che migliora sensibilmente la visione periferica e che li rende ideali per un motociclista come Jorge, abituato a non avere niente e nessuno a coprirgli la visuale. 

Inoltre la tecnologia HDO applicata alla lente garantisce a Lorenzo occhi riposati e protetti prima di infilare il casco e concentrarsi sulla pista. Questa special edition è caratterizzata inoltre dal logo Oakley in blu incastonato nella montatura, in onore dei colori del team giapponese.

OIL%20RIG_DOVIZIOSO.jpg

Oil Rig, modello scelto dal campione italiano della Honda, è un occhiale deciso e dalle linee forti che si avvale della tecnologia HDO (High Definition Optics), per una visione estremamente nitida e confortevole. Realizzati in O-Matter nero, materiale leggerissimo ed ultraresistente, questi occhiali sono caratterizzati dall'icona Oakley arancione, in onore del colore del suo Team, incastonata nelle aste in un gioco geometrico e tridimensionale. Le lenti sono realizzate in Plutonite, un materiale brevettato ultraresistente in grado di proteggere gli occhi anche da impatti a grande velocità e filtrare al 100% i raggi UV e la luce blu nociva.

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Attualità Leggi tutto