Uno dei più apprezzati modelli di Patek Philippe si presenta con un’estetica leggermente rinnovata, Ref. 5130, ma che non dimentica di esprimere in modo magistrale la classe, l’eleganza e il prestigio che solo un cronometro di questa storica manifattura sa proporre.
La cassa, già utilizzata per il classico Calatrava, disponibile in questo caso in oro rosa o grigio, ha un diametro leggermente maggiore (39,5 mm contro 37), cosa che ha permesso di aumentare le dimensioni del disco esterno dove sono affisse le ore delle più importanti città del mondo secondo i fusi orari di appartenenza.
Mediante il pulsante alle ore 11, è possibile ruotare il disco delle ore, sì da effettuare la sincronizzazione tra l’ora desiderata e la città del mondo interessata.
Il movimento è il calibro 240 Hu, meccanico a carica automatica, 21.600 alternanze l’ora, rotore in oro 22k unidirezionale, Poinçon de Genève, 48 ore di riserva di carica, con funzioni di ore, minuti e indicazione del tempo universale (ora locale più 24 fusi orari simultaneamente), cinturino in pelle con fibbia in oro.

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Orologi Leggi tutto