In attesa di vederli gareggiare questo week end al Motogp nel circuito di Brno, nella Repubblica Ceca, Valentino Rossi e Jorge Lorenzo hanno indossato a Donington il sistema D-air Racing Dainese.

Dopo le ultime prove generali di fitting, anche Valentino Rossi ha deciso di testare la tuta con il D-air a Donington Park. È già da tempo che il Campione di Tavullia segue con interesse lo sviluppo del progetto e nell'ultimo anno ha collaborato costantemente con i tecnici di D-Tec (Dainese Technology Center) per raccogliere i dati utili alla messa a punto del sistema.

Lorenzo%20%26%20Vale.jpg D-air%20Lorenzo4.jpg

Jorge Lorenzo invece, è stato il primo pilota Dainese in assoluto ad aver utilizzato nel corso del Gran Premio del Sachsenring la tuta con il D-air Racing, dopo la brutta caduta di Laguna Seca: "Sono molto orgoglioso di partecipare al progetto di sviluppo del sistema D-air – commenta – credo che sia un'innovazione molto importante. Dopo le cadute di Laguna Seca non ho avuto dubbi che fosse arrivato il momento di usare la nuova tuta, certamente più sicura di quella standard. Dainese ha fatto dei grandi passi in avanti nella messa a punto del sistema, ma noi piloti possiamo dare un contributo ulteriore per finalizzare il prototipo: non ci possiamo fermare! Come per ogni novità ci vuole del tempo anche per abituarsi a indossare la nuova tuta, ma io mi sento molto più sicuro con il sistema attivo e questa è la cosa più importante. Devo ringraziare tutto il team Dainese per il prezioso lavoro per la sicurezza che sta portando avanti."

Anche Marco Simoncelli e Thomas Luthi in 250 cc e Michi Ranseder in 125 cc utilizzano costantemente il sistema D-air Racing nel corso dei week end di gara.

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Attualità Leggi tutto