La tv censura i condom, internet no

Uno spot sui preservativi è stato censurato negli Stati Uniti poiché faceva leva, soprattutto sul piacere dei consumatori. Per vederlo cliccate qui. Non entrando in merito sulle decisioni di Fox e Cbs, di seguito vi riporto tre pubblicità trovate su youtube sull’argomento.Per tutti coloro che vogliono peccare nella più sacrosanta pace… Per i più sportivi…Per

Uno spot sui preservativi è stato censurato negli Stati Uniti poiché faceva leva, soprattutto sul piacere dei consumatori. Per vederlo cliccate qui. Non entrando in merito sulle decisioni di Fox e Cbs, di seguito vi riporto tre pubblicità trovate su youtube sull’argomento.

Per tutti coloro che vogliono peccare nella più sacrosanta pace…

Per i più sportivi…

Per i più golosi…