I mestieri (maschili) che più fanno colpo su una donna. Esistono davvero?


Secondo il sito per uomini AskMen, esistono dei lavori che più di altri fanno colpo sul gentil sesso. Loro stilano una lista molto generica, con tanto di pro e contro dei vari lavori e consigli su come far finta di essere il professionista che in realtà non si è, sempre che la lei di turno non si metta a far ricerche.

E così lo chef (anche se sgobba mentre gli altri si divertono), l'imprenditore (che deve "farsi da solo" e rischiare di continuo), il militare (grande fascino della divisa ma reddito non così alto), il veterinario (che cura gli adorati cuccioli), il pompiere (protezione, coraggio e muscoli), il pilota (siamo tutti figli di Top Gun) e il fotografo (capto la tua essenza attraverso l'obiettivo) costituiscono la top 7 secondo i maschietti di AskMen. Molto ironici, devo dire, soprattutto quando consigliano ai lettori quali atteggiamenti rubare dai vari professionisti.

Ma ora rigiro la frittata e la spiattello su noi femminucce. Abbiamo davvero un debole per un lavoro rispetto a un altro? Fermo restando che (si spera) l'uomo giusto è quello che ci ruba il cuore e basta, di primo acchito restiamo affascinate da alcune professioni in particolare? Oppure il metro di giudizio per noi è la compatibilità o meno col nostro stile di vita?

Foto|Flickr

  • shares
  • Mail