Come fare gli involtini di pollo al forno

Gli involtini di pollo al forno sono una ricetta buona e gustosa, ma anche molto semplice da realizzare, che può contare su tutta la leggerezza della cottura al forno, sempre da prediligere per chi è a dieta o ama le ricette light.

involtini di pollo al forno

Gli involtini di pollo al forno sono un'ottima variante di quelli cotti in padella: ci permettono di avere più leggerezza e sono quindi ideali per ogni occasione, anche per chi è a dieta. Si tratta di una ricetta molto versatile, che può contare su molti ripieni: prosciutto e formaggio, come nel nostro caso, ma anche ricotta e spinaci o quello che vi suggerisce la vostra fantasia.

Si tratta di una ricetta a base di pollo molto ghiotta, che può essere accompagnata semplicemente con un'insalata mista, con un'insalata di patate, ma anche con patate cotte al forno, a voi la scelta. Gli involtini di pollo al forno sono un secondo piatto facile e veloce che possiamo preparare sempre per stupire i nostri commensali. Ecco come.

Ingredienti degli involtini di pollo al forno


    400 grammi di petto di pollo a fettine
    100 grammi di prosciutto cotto
    100 grammi di fontina a fette
    olio extravergine di oliva
    sale
    foglie di salvia

Preparazione degli involtini di pollo al forno

Su ogni fetta di petto di pollo adagiate mezza fetta di prosciutto cotto e una fetta di fontina, entrambe tagliate molto sottili. Arrotolate la carne e inserite una foglia di salvia. Chiudete gli involtini con degli stecchini o con lo spago da cucina e salateli.

Prendete una teglia da forno e irroratela con dell'olio extravergine di oliva, adagiate sopra i vostri involtini di pollo e fate cuocere in forno caldo a 180 gradi per 20 minuti, avendo cura di girare ogni tanto la vostra carne per favorirne la cottura omogenea.

Foto | da Pinterest di Susie Christianson

Via | Gustoblog

  • shares
  • Mail