Terra. Un percorso alla riscoperta del legame tra uomo e natura

Nell’ “Anno Internazionale della Terra” indetto dall’Unesco, non poteva mancare una mostra dedicata al forte legame tra l’uomo e questo elemento. Negli spazi espositivi dell’ Opera Carlo Alberto di Bard, Valle d’Aosta, un percorso distinto in quattro sezioni: storico-artistica, fotografica, iconografica e interattiva/esperienziale.Molte eccellenze tra gli artisti presenti, come Lucio Fontana, Alberto Burri, Umberto Boccioni,

di barbara


Nell’ “Anno Internazionale della Terra” indetto dall’Unesco, non poteva mancare una mostra dedicata al forte legame tra l’uomo e questo elemento. Negli spazi espositivi dell’ Opera Carlo Alberto di Bard, Valle d’Aosta, un percorso distinto in quattro sezioni: storico-artistica, fotografica, iconografica e interattiva/esperienziale.

Molte eccellenze tra gli artisti presenti, come Lucio Fontana, Alberto Burri, Umberto Boccioni, Gian Lorenzo Bernini, Louis Finson, Donatello, i cui capolavori sono chiamati a raccontare il complesso rapporto di amore e guerra che ci lega alla terra, materno simbolo di vita e sostentamento, stabilità e metamorfosi. Un tema molto sentito da tempi remoti e più che mai attuale oggi, dopo il terribile terremoto che ha devastato la regione del Sichuan in Cina.

Ultime notizie su Mostre

Tutto su Mostre →