Wood Fossil Collection, gli arredi fossilizzati di Nucleo a Pad London 2012

A Pad London 2012 i nuovi pezzi unici di Nucleo, Wood Fossil Collection, in esclusiva per Gabrielle Ammann Gallery.

di giulia

Lo studio torinese Nucleo, non nuovo alle pagine del nostro blog, opera da sempre ai margini tra il design e l’arte contemporanea, esplorando una dimensione che cerca di assimilare valori culturali e simbolici all’interno dei loro progetti di arredo, necessariamente pezzi unici o in edizione limitata.

Ne è un esempio chiarissimo la loro ultima collezione, Wood Fossil Collection. Qui, neanche troppo metaforicamente, il mobile incorpora, proprio come un fossile, i sedimenti e le impurità rilasciate dai materiali utilizzati con l’obiettivo di mettere in risalto la bellezza decadente di ciò che solo apparentemente è pronto per la dismissione.

Nella loro consolle, le gambe di un legno eroso dal tempo e dall’uso vengono incorporate in un imponente spessore di resina che funge da piano, dando vita, stando alle parole degli stessi designer, ad un “gioco di presenza e assenza, di leggerezza e pesantezza, che sfida la legge di gravità“.

Il pezzo, progettato in esclusiva per la galleria di Colonia Gabrielle Ammann, è esposto nell’edizione di Pad, la fiera specializzata in design limited edition in corso fino al 14 ottobre.

I Video di Pinkblog