Sotto Pre55ione. Una mostra in stile wild-style a Milano

Carina la presentazione della mostra “Sotto Pre55ione” allo SpazioOmnia di Milano di Silvia Genovese.La crew Interno55, Awer, Kunos, Shineroyal, dalle opere urbane si è rifugiata in galleria a causa degli anti-graffiti che danno la caccia agli artisti urbani. Il paragone della mostra, da vivere tutta d’un fiato, è quello del bombing, quando si hanno pochi


Carina la presentazione della mostra “Sotto Pre55ione” allo SpazioOmnia di Milano di Silvia Genovese.

La crew Interno55, Awer, Kunos, Shineroyal, dalle opere urbane si è rifugiata in galleria a causa degli anti-graffiti che danno la caccia agli artisti urbani. Il paragone della mostra, da vivere tutta d’un fiato, è quello del bombing, quando si hanno pochi minuti per realizzare i lavori in strada e ci si sente sotto pressione.

La mostra è l’occasione artistica per mostrare come il lettering wild-style si trasforma in calligrafia ottocentesca, risolvendo la difficile equazione tra writing e iconografia classica.

A cura di Jacopo Perfetti, con la produzione di Art Kitchen, la mostra apre il 27 maggio e chiude il 30 giugno. La produzione è la stessa di “Scala Mercalli”, e caso vuole che la crew sia presente anche alla mostra romana e operativa alla prima scossa di via del Tritone. Il disegno in opera si vede di scorcio anche alla fine del video che ho girato.

Ultime notizie su Mostre

Tutto su Mostre →