A poco più di un mese dai ritorno ufficiale alle competizioni professionistiche, Kim Clijsters, già numero 1 del tennis femminile e testimonial di Fila, vince gli US Open sconfiggendo in finale in due set (7-5, 6-3) la danese Caroline Wozniacki.

Per Kim è il secondo successo in carriera in un torneo del Grand Slam, che bissa quello ottenuto sempre a Flushing Meadows nel 2005: in totale il numero di titoli in singolare vinti da Kim sale così a 35.

clijsters%20us%20open_002.jpg

Non poteva ricominciare in modo migliore la partnership con Fila, lo storico marchio italiano che ha nel tennis le proprie radici. Dopo aver annunciato il ritiro nel 2007 per sposare la stella del basket americano Brian Lynch e metter su famiglia (la loro prima figlia Jada è nata nel febbraio 2008), Kim si era ripresentata sui campi di allenamento lo scorso marzo e fin da subito appariva chiara la sua determinazione a tornare ad alti livelli: nulla poteva far però presagire che il ritorno potesse essere così fulmineo e di un tale livello di qualità e intensità. 

L'accordo con Kim Clijsters è parte di un più ampio progetto che vede il costante impegno di Fila nel mondo del tennis e prosegue la tradizione dell'azienda nella sponsorizzazione dei più grandi campioni del tennis e dello sport in generale: "Conoscevamo bene le doti tecniche, atletiche e umane di Kim e per questo siamo stati felici di tornare a collaborare con lei quando ha annunciato il suo ritorno alle competizioni" ha dichiarato Emanuele Pedrotti, amministratore delegato di Fila. "Kim è un grande esempio per tutte le donne ed è la dimostrazione vivente che classe, impegno e fiducia nei propri mezzi rendono possibile l'equilibrio tra la famiglia e il successo. Il suo talento e la sua grinta, la sua energia e il suo stile sono perfettamente in linea con i valori Fila. Kim è una delle tenniste più amate dai fan e siamo felici che abbia deciso di continuare ad indossare i nostri prodotti.

Kim ha vinto gli US Open indossando capi della collezione Fila Heritage e scarpe Fila Alfa.

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Attualità Leggi tutto