Il primo modello della manifattura indipendente fondata da Vincent Berard esprime il legame tra la tradizione della perfezione di un segnatempo meccanico con un design estremamente contemporaneo.
Il Luvorene I è equipaggiato con il calibro 441VB (meccanico a carica manuale); la corona di carica è posizionata alle ore 9 mentre alle ore, nella canonica posizione occupata dall’organo per la ricarica e/o la rimessa dell’ora, la cassa presenta un rigonfiamento dove è stato posizionato un bilanciere “misterioso” con l’apparente sparizione dello scappamento.
Vi sono poi le fasi lunari (originale piccolo quadrante alle ore 4), giorni della settimana (ore 9) e secondi continui (ore 2).
Sul retro della cassa, si completano le funzioni del movimento con la visualizzazione della riserva di carica.
Le versioni del Luvorene I cercano di accontentare ogni potenziale acquirente: cassa in platino (quadrante nero o avorio) o in oro rosso (qudrante marrone). Cinturino in pelle.

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Orologi Leggi tutto