123249.jpg

Il celebre designer Paul Smith ha portato sulle passerelle della London Fashion Week il mondo dell'Africa con un catwalk sorprendente ispirato allo stile dandy musicale dei giovani uomini del Congo.

Smith, che ha costruito la sua fama proprio nell'abbigliamento menswear colorato, ha adattato per la collezione spring – summer 2010 i coloratissimi abiti dei musicisti della regione Bacongo trasformando la donna con un'insolita collezione dai tocchi etnici.

"Quando si guardano questi ragazzi, si vede solo magica", ha detto Paul Smith, dopo la sfilata. "I fazzoletti, i gemelli, gli orologi. Tutto ciò che fa l'abito lo rende meraviglioso in modo intelligente, e la loro attenzione verso i dettagli è fantastica."

Paul Smith ha poi aggiunto che questa sfilata riflette il suo desiderio dicreare abiti provenienti da diverse tradizioni e parti del mondo. "Abbiamo usato un sacco di stampe, colori molto ottimisti, disegni africani. Amo mescolare tutte le mode insieme", ha concluso.

Gli abiti femminili sono stati tagliati con le spalle molto strette, i colori sono uniformemente luminosi e molti dei diversi modelli di abiti sono stati mescolati insieme creando un'asimmetrico gioco di stili. Qui sotto una breve foto gallery della sfilata di Paul Smith.

123215.jpg 123218.jpg 123219.jpg 123220.jpg 123223.jpg 123225.jpg 123229.jpg 123231.jpg 123242.jpg 123248.jpg

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Attualità Leggi tutto